Messina. Lite in Consiglio provinciale. Schiaffi tra Ricevuto e Rao

MESSINA – Più che una sede istituzionale ieri la Provincia regionale di Messina sembrava un ring. A sfidarsi da una parte il presidente Nanni Ricevuto, dall’altra il capogruppo del Pd Pippo Rao. Un vero e proprio match politico: schiaffi, spintoni e mani in faccia. Scene a cui purtroppo la politica ci ha da tempo abituati, ma che non dovrebbero mai accadere in un paese civile, specie poi nei palazzi del potere che al contrario dovrebbero rappresentare un esempio per i cittadini.  A mandare su tutte le furie Ricevuto sono stati i 3mila emendamenti presentati, complessivamente, dall’opposizione che ha anche puntato il dito contro l’amministrazione, rea di non aver ottenuto risultati nel corso dei quattro anni e mezzo di mandato. I nervi erano già tesi, i toni quanto mai accesi. L’apice del nervosismo è stato raggiunto proprio durante l’intervento del democratico Rao alle cui parole Ricevuto ha risposto strillando, a microfoni spenti… I DETTAGLI NEL TG90 DI OGGI, 14 NOVEMBRE

Leave a Response