Messina. Sequestrati 120 orologi falsi, denunciato un 58enne

MESSINA – I finanzieri della Compagnia di Messina hanno sequestrato120 orologi recanti i marchi di note case produttrici (tra gli altri, Rolex, Cartier e Gucci). L’operazione nasce dal ritrovamento, in un’autovettura di un 58enne originario della Provincia di Messina, di quattro orologi d’oro la cui provenienza non è stata chiarita dal proprietario.
Le fiamme gialle hanno quindi deciso di perquisire l’abitazione dell’uomo scoprendo i 120 orologi falsi, nascosti tra scatole varie ed attrezzature per la pesca. Il 58enne è  stato denunciato all’autorità giudiziaria per  contraffazione e per ricettazione. Tutti gli orologi (sia quelli contraffatti che quelli oggetto di ricettazione), il cui valore è stato quantificato in oltre 23mila euro, sono stati sequestrati.

Leave a Response