Gaggi. 22enne arrestato per evasione dai domiciliari

GAGGI – Nel pomeriggio di ieri, i militari della stazione carabinieri di Francavilla di Sicilia hanno arrestato, in flagranza di reato, per evasione, Francesco Ricordo, nato a Caltagirone, 22anni già noto alla forze di polizia e sottoposto al regime degli arresti domiciliari presso una casa famiglia di Francavilla di Sicilia.
In particolare, nel corso di un servizio di controllo, i carabinieri hanno sorpreso il prevenuto mentre si trovava nel territorio di Gaggi, fuori dalla struttura dove stava scontando gli arresti domiciliari poiché ritenuto responsabile di furto aggravato, detenzione di strumenti idonei allo scasso e possesso ingiustificato di carte di credito.
Ricordiamo infatti che nella serata del 12 ottobre scorso, il 22enne era già stato tratto in arresto, in flagranza di reato, dai carabinieri della stazione di Giardini Naxos, intervenuti a Casalvecchio Siculo, a seguito di una segnalazione di furto perpetrato all’interno della locale chiesa della Raccomandata durante la funzione religiosa.
Nella circostanza, i carabinieri avevano accertato che il giovane, introdottosi all’interno della chiesa, si era impossessato di una borsetta asportandola ad una donna nel corso della funzione religiosa, cercando poi di allontanarsi dal luogo del reato. L’immediato intervento dei militari aveva consentito di recuperare l’intera refurtiva asportata. Ieri pertanto, stante la flagranza del reato di evasione, Francesco Ricordo è stato nuovamente arrestato e, dopo le formalità di rito, trattenuto in camera di sicurezza, in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

Leave a Response