Taormina. Rifiuti, riprende la raccolta. Ma spunta il “problema” carburante

TAORMINA – Nonostante  raccolta sia ripresa ieri mattina, l’emergenza rifiuti è tutt’altro che scongiurata. Il servizio era stato sospeso per 48 ore. Dopo due giorni di interruzione gli operatori di MessinAmbiente hanno trovato cassonetti stracolmi di immondizia sia nelle zone del centro che nelle frazioni. Nonostante non percepiscano lo stipendio da tre mesi i lavoratori di messinambiente sono tornati in azione. “Per quanto riguarda la raccolta – ha spiegato il dirigente di Messinambiente Gaetano Fornaia – la situazione si è quasi normalizzata. Gran parte dei lavoratori, almeno 20 unità, sono rientrati in servizio”. Ma adesso all’orizzonte c’è il problema del carburante per i mezzi che, come ammette Fornaia “inizia a scarseggiare”… NEL TG90 DI OGGI IL SERVIZIO INTEGRALE

Leave a Response