S. Teresa. Prg, oggi in Consiglio la revoca dello schema di massima

S. Teresa – Riparte da zero l’iter per il Piano regolatore generale. Dopo cinque anni di lavoro per completare la rielaborazione parziale del vecchio strumento urbanistico, oggi il Consiglio comunale revocherà le direttive di massima, le prescrizioni esecutive e il regolamento edilizio approvati con deliberazione n. 6 del 2009. Stessa fine farà lo schema di massima del Prg approvato con deliberazione di Consiglio comunale n. 69 del 2010. La seduta è in programma alle 15. Così ha deciso l’Amministrazione del sindaco Cateno De Luca dopo aver ricevuto una relazione sull’iter del Prg commissionata all’avv. Carmelo Moschella e all’arch. Salvatore Mondello, a cui si sono aggiunti i pareri del segretario comunale Vincenzo Scarcella e del direttore dell’Area Territorio e Ambiente, Franco Cisto. Nella verifica sono emerse “alcune criticità sia di natura procedurale che di natura squisitamente tecnica”. Il Prg era ormai ad un passo dall’approvazione ma l’Amministrazione comunale nel frattempo è cambiata ed il nuovo sindaco ha deciso di cancellare quanto fatto dai suoi predecessori.

Leave a Response