S. Alessio. Coltivava droga sull’argine del torrente, 42enne arrestato

S. ALESSIO. I carabinieri di Sant’Alessio hanno arrestato un uomo di 42 anni, Antonino Casablanca, originario di Forza d’Agrò, sorpreso ad innaffiare sette piante di cannabis in un terreno lungo l’argine del torrente Gurni, nel Comune di S. Alessio. Stante la flagranza di reato, l’operaio è stato fermato con l’accusa di produzione e detenzione di sostanze stupefacenti. I carabinieri hanno rinvenuto altre 2 piante di marijuana già sradicate e pronte per essere essiccate. Le piante sono state sequestrate.

Leave a Response