Letojanni. Violenza privata ed evasione, arrestato 19enne

LETOJANNI. I carabinieri della Compagnia di Taormina, in collaborazione con il personale del Commissariato di P.S. di Taormina, hanno arrestato un 19enne, poiché resosi responsabile del reato di violenza privata ed evasione.
A finire in manette, Luca Lo Turco, nato in Polonia, residente a Letojanni, in atto sottoposto alla misura della detenzione domiciliare.
In particolare, secondo quanto emerso nel corso degli accertamenti dei carabinieri, il giovane, che è stato sorpreso fuori dal proprio domicilio, in violazione delle prescrizioni imposte dalla misura custodiale del giudice, si sarebbe reso responsabile di violenza privata nei confronti dei propri congiunti.
Il 19enne, dopo le formalità di rito, è stato dichiarato in arresto con l’accusa di evasione e violenza privata e su disposizione dell’autorità giudiziaria competente, è stato trattenuto nella camera di sicurezza della stazione di Giardini Naxos, in attesa del giudizio direttissimo.

Leave a Response