S.Alessio Siculo. 21enne finisce in manette per atti persecutori

S.ALESSIO SICULO – I carabinieri di Sant’Alessio Siculo sono intervenuti la scorsa notte presso un’abitazione dell’hinterland a seguito della segnalazione di atti persecutori a danni di una persona da parte di un proprio congiunto. Raggiunta tempestivamente la località indicata dalla vittima, i militari dell’Arma hanno individuato il 21enne, il quale è stato bloccato, identificato e condotto in caserma per ulteriori accertamenti. Il giovane nei giorni scorsi era stato fermato poiché ritenuto responsabile del reato di minacce nei confronti della vittima. Raccolto ogni ulteriore elemento utile ai fini investigativi, i militari dell’Arma hanno proceduto all’arresto del 21enne, per atti persecutori.
 

Leave a Response