Taormina Film Fest. Cala il sipario. Premiata la diva Sophia Loren

TAORMINA – E’ calato il siparo sulla 58esima edizione del Taormina Film Fest. Una serata di chiusura imprevedibile ed inusuale: da tempio del cinema il tatro antico della Città del Centauro si è trasformato in una platea sportiva in occasione della semifinale tra Italia e Germania degli Europei di calcio. Tifosa d’eccezione è stata Sophia Loren, madrina del Film fest. L’intramontabile diva, che rappresenta il cinema nostrano nel mondo, ha portato fortuna agli azzurri di Prandelli. La Loren è arrivata al teatro greco al 25esimo minuto accompagnata dalla sorella. L’attrice ha prima assistito alla partita, commentando anche le azioni del match, poi, durante l’intervallo tra primo e secondo tempo, ha ricevuto il Taormina Arte Award. Una premiazione a dir poco inusuale. Ma si sa gli azzurri catalizzano sempre l’attezione. Tra il pubblico anche due star come Carlo Verdone ed Eleonora Giorgi, tra i tifosi più accaniti, ironici. “.”All’aeroporto di Catania, – ha raccontato la diva – non so per quale ragione, tutti parlavano tedesco, io ho detto: che è tutti i tedeschi sono venuti qua, ma come mai? Era appena atterrato un aereo da Berlino, ma che a Catania è così sentito che vengono dalla Germania per vedersi Italia-Germania?”

Leave a Response