TaoArte. Il gruppo dell’Udc presenta un odg urgente

TAORMINA – TaoArte ancora nel ciclone. A dieci giorni dall’inizio del Filmfest la prestigiosa rassegna naviga ancora in acque incerte. La sorte  della kermesse continua a tenere banco anche in consiglio comunale dove il gruppo dell’udc taorminese ha presentato in merito un odg urgente in quanto – sottolineano D’aveni, Giardina e Scibilia – siamo allarmati dalle continue notizie negative che leggiamo e sentiamo in merito a TaoArte. Nel documento i tre dell’udc impegnano il sindaco Mauro Passalacqua, ad intraprendere celermente  tutte le iniziative necessarie, al fine di scongiurare lo stato di confusione ed incertezza riguardanti l’organizzazione della kermesse. Nel documento D’Aveni, Scibilia e Giardina evidenziano – come allo stato attuale non si abbia chiarezza sulla situazione della manifestazione, dal punto di vista  economico e programmatico. Inoltre, si legge ancora nel documento –  non si conosce il nome del coordinatore artistico della manifestazione. Il gruppo dell’unione di centro punta poi il dito contro la mancata concessione al Comitato del Fus e contro le continue richieste da parte di privati dei pagamenti per gli anni precedenti. “Il Sindaco – continuano D’Aveni, Scibilia e Giardina –  ha tentato di rassicurarci chiedendoci  di aspettare a fine stagione per giudicare. I primo cittadino aveva infatti dichiarato che quella del 2012 sarà una  Manifestazione di alto livello. “Purtroppo – dichiarano lapidari i consiglieri dell’udc – con tutto rispetto per il Primo Cittadino, nutriamo seri dubbi su quanto ha detto. Questa situazione – concludono i rappresentanti del partirto di casini taorminese – ci porta a non abbassare la guardia e se non sarà scongiurato , entro una settimana , lo stato di confusione ed incertezza, riporteremo l’argomento in Consiglio.

Leave a Response