Itala. Rapina in banca, arrestato uno dei due presunti autori

ITALA – Si è conclusa con l’arresto del 40enne catanese Davide Del Popolo Cupillo, già noto alle forze dell’ordine e attualmente sottoposto al regime della sorveglianza speciale di P.S., l’intensa e tempestiva attività investigativa condotta dai carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Messina Sud e della stazione di Scaletta Zanclea dopo la rapina alla Banca Agricola Popolare di Ragusa di Itala Marina. Il colpo, che aveva fruttato oltre 10mila euro, era stato messo a segno da due uomini con accento catanese e con volto travisato che giovedì mattina si erano introdotti all’interno dell’istituto di credito e, sotto la minaccia di un taglierino, si erano fatti consegnare il contenuto della cassa. Poi erano scappati facendo perdere le loro tracce. A quel punto, i carabinieri della Compagnia di Messina Sud, giunti sul posto, davano inizio ad un’incessante e capillare attività di ricerca. Contestualmente al massiccio pattugliamento delle strade, con particolare attenzione alle possibili vie di fuga, gli inquirenti hanno analizzato le immagini del sistema di videosorveglianza. I fotogrammi sono stati comparati con le foto presenti all’interno dell’archivio dei soggetti pregiudicati foto-segnalati, e quindi, dopo una lunga e capillare ricerca, è stato possibile identificare uno dei due malfattori. Il 40enne era già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti specifici in materia di reati contro il patrimonio.
I militari della Compagnia Messina Sud, coadiuvati dai militari della Compagnia Catania Piazza Dante, hanno rintracciato l’uomo presso il suo domicilio di Catania. La contestuale perquisizione personale e domiciliare ha permesso di rinvenire un taglierino, ritenuto compatibile con quello usato durante la rapina.
Per il 40enne sono quindi scattate le manette, e dopo le formalità di rito, su disposizione dell’autorità giudiziaria è stato accompagnato presso la casa circondariale di Catania Piazza Lanza. Sono in corso ulteriori attività investigative identificare il suo complice.

Leave a Response