Nizza. Sabato l’insediamento del nuovo consiglio comunale

NIZZA – Si insedierà sabato, alle 19, il Consiglio comunale della cittadina jonica. L’ordine del giorno è stato fissato dal presidente uscente Carmelo Rasconà, che ricoprirà lo stesso ruolo anche per i prossimi cinque anni. I primi due punti prevedono il giuramento del consiglieri proclamati eletti e del sindaco Giuseppe Di Tommaso, riconfermato con oltre mille voti alla guida di Nizza. Dopo l’esame delle incompatibilità e le surroghe dei consiglieri dimissionari, l’assemblea procederà all’elezione del presidente e del vice presidente. Gli assessori designati da Di Tommaso sono Tiziana Bonarrigo, Salvatore Bruno, Patrizia Parisi e Francesco Santisi. Tutti e quattro sono risultati eletti anche per il Consiglio comunale ma si dimetteranno per lasciare spazio agli altri quattro componenti della lista (in tutto i candidati erano 14) non eletti in prima battuta. Dopo le surroghe siederanno quindi in Consiglio per la maggioranza: Carmelo Rasconà, Gabriella Bartolotta, Giovanni Briguglio, Melissa Gulizia, Alessandro Interdonato, Concita Isaja, Concetta Micco, Carmelo Miceli, Caterina Sulfaro e Giuseppe Tamà. Per la minoranza, invece, occuperanno gli scranni dell’assemblea cittadina: Francesco Briguglio, Carmelo Campailla, Antonietta Cintorrino, Alessia Coledi e Giacomo D’Arrigo.

Leave a Response