Letojanni. “La nostra’isola” di Isidoro Raciti tra arte e solidarietà

LETOJANNI. E’ stata inaugurata al museo comunale – biblioteca la mostra di acquarelli e pastelli del pittore messinese Isidoro Raciti dal titolo “La nostra isola”. La manifestazione è inserita nel cartelone eventi della XVI settimana nazionale della cultura. Una mostra, quella di Raciti che coniuga l’arte e la solidarietà, due pilastri della nostra società. L’intero ricavato dalla vendita delle opere sarà devoluto all’associazione “Salus” C. D’Agostino Onlus, e servirà per l’acquisto di parrucche da donare a pazienti in trattamento chemioterapico all’ospedale San Vincenzo di Taormina. Il pittore messinese, particolarmente sensibile alla problematica, ha dato un importante apporto in termini nonsolo artistici ma anche umani.  Nel corso della serata  è stato presentato il catalogo della mostra. A seguire il recital di poesie di Isidoro Raciti con musiche originali eseguite dal maestro Gabriele Denaro. Nella “nostra isola” talento e solidarietà si fondono fino a diventare un’unica cosa. E isidoro raciti rappresenta la sintesi perfetta tra uomo e artista. La mostra, fortemente voluta dall’assessorato provinciale alla cultura sovrinteso da Mario D’Agostino si inserisce in un circuito di valorizzazione degli artisti messinesi e di rivalutazione dei luoghi di prestigio architettonico del nostro comprensorio. L’aiuto concreto che Raciti dona all’associazione salus crea un ponte tra realtà, cultura e amore verso il prossimo. Alla manifestazione hanno partecipato il sindaco di Letojanni Gianni Mauro, il vicesindaco Cateno Ruggeri, il presidente del Consiglio Alessandro Costa e l’assessore provinciale alla cultura Mario D’Agostino. Presente anche la presidente dell’associazione “Salus” Graziella Paino accompagnata da alcuni medici del San Vincenzo che fanno parte attivamente del progetto.

Leave a Response