Messina. Palermitano arrestato dalla GdF, nella valigia nascondeva 900 grammi di droga

MESSINA –  I finanzieri del Nucleo mobile della Compagnia di Messina hanno sequestrato circa 900 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana, rinvenuta occultata all’interno di un valigia appartenente ad un 36enne di Palermo. Il corriere della droga, proveniente da Roma e diretto in Sicilia, alla vista dei militari delle Fiamme Gialle intenti ad eseguire dei controlli a bagagli e persone di un pullman di linea, ha tentato di defilarsi per evitare l’ispezione. L’uomo è stato bloccato e la valigia è  stata fatta ispezionare da cani antidroga che hanno rilevato la presenza della marijuana nella valigia che una volta immessa sul mercato avrebbe fruttato10mila euro.

 

Leave a Response