S. Teresa. L’on. Lo Monte: ”L’Mpa intende essere protagonista attivo nella scelta del candidato a sindaco”

S. TERESA RIVA – ”L’Mpa intende essere protagonista in questa tornata elettorale e non soggetto passivo”. Lo ha detto il deputato nazionale del Movimento autonomista, Carmelo Lo Monte, questa mattina in occasione dell’inaugurazione dell’associazione politico-culturale ”Mare-Agrò”. Lo Monte ha poi sottolineato che l’Mpa è aperto al confronto con tutte le forze politiche in campo, nessuna esclusa. Ma – ha detto – non accettiamo candidati a sindaci già designati”. Il riferimento, ovviamente, è al primo cittadino uscente, Alberto Morabito, con il quale, però, l’Mpa – ha aggiunto Lo Monte – è disponibile a dialogare”. Il deputato nazionale, su precisa domanda del cronista, si è detto pronto a confrontorsi anche con il deputato regionale Cateno De Luca, leader di ”Sicilia Vera”. Insomma, l’Mpa non chiude la porta in faccia a nessuno, sempreché ci siano le condizioni altrimenti – ha rimarcato l’on. Lo Monte – potremmo decidere anche di restare fuori dalla competizione”. Sulla stessa linea di Lo Monte, l’ex assessore Salvatore Puglisi che ha invitato l’uscente Morabito ad un atto di umiltà politica e ciò presuppone ”che dovrebbe – ha aggiunto Puglisi – fare un passo indietro” in modo che la sua candidatura sia posta al centro del dibattito con le altre componenti politiche” compreso, ovviamente, l’Mpa. All’inaugurazione dell’associazione ”Mare-d’Agrò” c’era anche presente l’ex assessore Nino Santoro e sostenitori dell’Mpa.

Leave a Response