Nizza Sicilia. Ladri in azione nell’abitazione del vicesindaco Tiziana Bonarrigo

NIZZA DI SICILIA – Ladri in azione questa sera, poco dopo le 19, in casa del vicesindaco di Nizza di Sicilia, Tiziana Bonarrigo, ubicata sulla provinciale per Fiumedinisi, subito dopo il ponte dell’autostrada. I malviventi per introdursi nell’abitazione hanno forzato una finestra retrostante e una volta dentro hanno messo a soqquadro alcune stanze, rovistando nei cassetti dei mobili. Hanno agito indisturbati perché in casa non c’era nessuno. Ad accorgersi di quanto accaduto è stata la Bonarrigo alla quale non è rimasto altro che avvisare i carabinieri di Roccalumera. Ancora da quantificare il bottino racimolato dai ladri, che da una prima verifica consisterebbe in oggetti d’oro. Indagini in corso. E sempre a Nizza di Sicilia, da registrare un incidente stradale verificatosi all’altezza del torrente Landro tra una ”Panda” alla cui guida si trovava una donna di Roccalumera, D. P.,  e un motociclo sul quale viaggiava un diciottenne, G. B, abitante a Nizza. In seguito all’impatto il ragazzo è finito sull’asfalto riportando lievi ferite e stato di choc. Un’ambulanza l’ha trasportato in ospedale dove è stato sottoposto ad accertamenti clinici. Sul posto per i riliei tecnici sono intervenuti i vigili urbani.

Leave a Response