Giardini. Due giovanissimi rubano cibo in un appartamento, ”pizzicati” dalla polizia in via IV Novembre

GIARDINI NAXOS – La polizia ha arrestato la scorsa notte a Giardini Naxos due giovani di Calatabiano,  G. C., 22 anni, e D. E., 17 anni. Sono accusati di furto aggravato e danneggiamento. I due, assieme ad un altro giovane che è riuscito a scappare, sono stati notati dall’equipaggio di una Volante uscire da un’abitazione di via IV Noembre. Alla vista dei poliziotti sono fuggiti, lasciando a terra alcuni oggetti. I ladruncoli sono stati bloccati nei pressi del portone d’ingresso dell’abitazione che avevano preso di mira. La polizia ha poi trovato due giravite di grosse dimensioni utilizzati per forzare il portone e due guanti in lattice. Successivamente, nascosti nello scafo di una barca, sono stati trovati generi alimentari di varia natura mentre, da una accurata ricostruzione, è emerso che altri prodoti alimentari erano stati trafugati e trasportati via. Rinvenuto anche un ciclomotore utilizzato dai giovani per raggiungere via IV Noembre. Il mezzo è risultato di proprietà di tale E.C., sul quale sono in corso accertamenti per stabilire se abbia o meno partecipato al furto. L’abitazione presa di mira viene utilizzata come deposito ed è di proprietà di V. I., titolare di un ristorante in via IV Novembre. Su disposizione del sostituto procuratore della Repubblica del Tribunale dei minorenni di Messina, il minore D. E., è stato trasferito nel centro di accoglienza di Messina, mentre G. C. sarà giudicato con rito direttissimo nella giornata di domani.

Leave a Response