Roccalumera. Il sindaco Miasi: ”Il mio successore? La scelta ai cittadini”. L’assessore Francesco Santisi il favorito

ROCCALUMERA – In una intervista rilasciata alla ”Gazzetta Jonica“, al sindaco di  Roccalumera, Gianni Miasi, è stato  chiesto, tra l’altro, se ha già in mente un suo successore per le elezioni del 2013. Miasi, infatti, ha  esaurito  i  due mandati consecutivi e  quindi  non potrà riproporsi alla carica pià alta  di  Palazzo Municipio. L’uscente  sindaco ha  così risposto: ”Io non soffro della sindrome del despota, al contrario di quanto mi è stato detto in questi anni. I miei assessori possono testimoniare del rispetto che ho avuto sempre verso tutti, non mi sono permesso mai e a volte me ne sono pentito di non interferire nella loro autonomia e nelle loro capacità di esplicare le loro attività. Non voglio soffrire di chi vuol designare successori, non ho delfini – ha detto Miasi  – il mio successore lo dovrà designare il popolo di Roccalumera, sono molto contento che la mia cittadinanza sia matura per valutare cosa è meglio per il paese. Sicuramente ci sono due tre eccellenze all’ interno dell’amministrazione comunale. Ma non voglio far nomi per non mancare di rispetto e fiducia a nessuno di loro”. Fin qui il dire di Miasi, che non ha inteso sbilanciarsi fornendo, aggirando la domanda rivoltagli con grande destrezza diplomatica. M stando ad indiscrzioni pare che l’attuale primo cittadino avrebbe già deciso di puntare sull’attuale assessore Fancesco  Santisi. Ma, ovviamente, in questa fase siamo nel  campo delle ipotesi. Eppoi in politica quello che oggi  sembra  scontato  può essere  smentito il giorno dopo.

Leave a Response