Messina. Scoperti in un casalore del rione Santo armi e munizioni

MESSINA – Nel rione Santo, a Messina, la polizia ha sequestrato un piccolo arsenale: due fucili semi-automatici, due doppiette, una pistola marca Smith&Wesson cal. 7,65 e circa 150 cartucce per arma lunga. Le armi erano nascoste all’interno di un casolare al cui interno erano custoditi arnesi da scasso e materiale generalmente utilizzato per il confezionamento di stupefacenti, tra cui due bilancini di precisione, una piastra artigianale completa di accessori e sostanza da taglio.

Leave a Response