Messina. ”Banda del buco”, preso di mira negozio Compro oro: ladro arrestato, altri due sono ricercati

MESSINA – Ha tentato di entrare in un negozio ”Compro oro” in  via Cesare Battisti,  a  Messina, attraverso un foro realizzato in un deposito di materiale edile che si trova sotto il locale, ma è stato arrestato dalla polizia. In manette è Filippo Bonanno, 31 anni, che si trovava agli arresti domiciliari. Bonanno, con dei complici, dopo aver forato la parete del deposito ottenendo un passaggio alto circa un metro e largo 60 cm, aveva cominciato a frantumare la soletta in corrispondenza dei locali del ”Compro Oro’. Il ladro è stato  sorpreso mentre stava per completare il lavoro per introdursi nel  negozio. La polizia sta indagando per  identificare i complici di  Bonanno.

Leave a Response