Nizza Sicilia. Elezioni, si chiama ”Lab2012” la piazza virtuale scelta dal gruppo di minoranza per confrontarsi con gli elettori

 NIZZA DI SICILIA – Si chiama ”Lab2012” lo piazza virtuale in cui confrontarsi per scrivere il programma per le prossime elezioni amministrative di Nizza di Sicilia. L’iniziativa, voluta dai tre consiglieri comunali di minoranza del gruppo Nizza Viva, Carmelo Campailla, Giacomo D’Arrigo e Paolo Miceli, è stata ”aperta”  lunedì scorso su Facebook, uno dei più importanti social network, ed ha riscosso già un grande successo con un alto numero di adesioni e un buon numero di spunti esuggerimenti.  “Lab2012 – commentano i tre consiglieri comunali – è un laboratorio di idee per il programma elettorale di Nizza. Abbiamo chiesto ai cittadini di confrontarsi sui problemi del paese e di inviare le idee e le proposte. Nei prossimi giorni saranno individuate, in base alle sollecitazioni di tutti, alcune linee guida in cui suddividere pensieri ed ipotesi. Coinvolgere tutti alla stesura del programma elettorale –  sostengono i tre consiglieri di minoranza – è una novità assoluta, frutto dell’impegno di una nuova generazione che vuole tagliare con il vecchio modo di fare politica. Nella nostra realtà ci sono tantissime energie e risorse che spesso non sono coinvolte e sollecitate, questa iniziativa ha l’obiettivo di lanciare una messaggio di apertura e condivisione sul concreto, su proposte e cose da fare. La nostra intenzione – aggiungono i tre consiglieri – è quella di impostare una campagna elettorale su contenuti, idee e programma senza avere posizioni preconcette e pregiudizi nei confronti di nessuno siano singoli o associati. Adesso è il momento di mettere davanti Nizza e lavorare ad una svolta che cambi il Paese. Tutto il materiale può essere inviato all’indirizzo email: nizzaviva@gmail.com.”

Leave a Response