Messina. Droga, 18enne incensurato arrestato dai carabinieri in via Regina Elena

MESSINA – I carabinieri del Nucleo radiomobile di Messina hanno arrestato per detenzione di droga ai fini di spaccio Giuseppe Castorina, 18 anni, incensurato, nato a Pedara (Catania) ma residente a Messina.  Il giovane, fermato in via Regina Elena, è stato sottoposto a perquisizione personale è trovato in possesso di circa 1,30 grammi di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”. Nel corso della perquisizione domiciliare, in casa di Castorina i militari dell’Arma hanno rinvenuto oltre 22 grammi  di “marijuana” suddivisi in 19 involucri, già confezionati nel cellophane, e nascosta all’interno di una scatola porta pastelli trovata nella camera da letto e in parte all’interno di uno stanzino situato sulla terrazza dell’abitazione. Castorina è stato trattenuto nella camera di scurezza della caserema dei carabinieri di Messina Gazzi in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

Leave a Response