Itala. Evade dagli arresti domiciliari, commerciante arrestato dai carabinieri

ITALA – I carabinieri di Scaletta Zanclea hanno arrestato un 48enne ritenuto responsabile di evasione dagli arresti domiciliari. A finire in manette, Giuseppe Castelli, nato a Messina, ma residente ad Itala Superiore, commerciante, il quale si trovava in regime di arresti domiciliari dal mese di novembre 2011, poiché ritenuto colpevole di concussione. I carabinieri hanno sorpreso Castelli fuori dalla propria abitazione dove invece il magistrato del Tribunale di Sorveglianza di Firenze gli aveva imposto di permanere. Dopo l’arresto con l’accusa di evasione, l’uomo è stato trattenuto nella camera di sicurezza della Compagnia carabinieri di Messina Sud in attesa di essere giudicato con il rito direttissimo dal Tribunale di Messina.

Leave a Response