Letojanni. Evasione dai domiciliari e tentato furto, 50enne arrestato dai carabinieri

LETOJANNI – I carabinieri di Letojanni hanno arrestato un 50enne ritenuto responsabile di evasione dagli arresti domiciliari e tentato furto. A finire in manette, Salvatore Laudani nato Paternó, residente a Letojann, che si trovava agli arresti domiciliari  con l’accusa di furto. In particolare – secondo i carabinieri  – Laudani, dopo aver violato gli obblighi imposti dalla misura cautelare dei domiciliari, si era  introdotto, dopo aver forzato la porta di ingresso, in un’abitazione sovrastante il proprio domicilio. Una pattuglia dell’Arma di Letojanni, allertata da una segnalazione telefonica, ha  sorpreso l’uomo intento a rovistare all’interno dell’abitazione presa di mira. Per il 50enne scattavano le manette e trasferito nelle carceri di Messina Gazzi.

 

Leave a Response