Forza d’Agrò. Fogna in via Spitalio, il sindaco alla minoranza: “Già predisposti interventi risolutivi”

FORZA D’AGRO’ – Problemi fognari in via Spitalio all’ordine del giorno dell’ultima seduta di Consiglio. L’argomento è stato dibattuto su richiesta di quattro consiglieri di minoranza (Tina Lombardo, Nino Bianca, Nicolò Di Cara e Antonio Lombardo), che però non avevano allegato la proposta di deliberazione prevista dal regolamento. “Per questo motivo – ha spiegato il presidente del civico concesso Melina Gentile – potrà soltanto svolgersi una discussione sull’argomento ma non la votazione”. Di parere opposto il consigliere Nino Bianca. “La proposta poteva essere istruita dagli uffici comunali – ha detto l’esponente dell’opposizione –, sono deluso da questo comportamento”. E’ intervenuto quindi il segretario comunale che ha ribadito che la richiesta era formulata in maniere erronea. Stizzito, Bianca ha deciso di abbandonare la seduta. Ha preso quindi la parola Tina Lombardo sollecitando l’Amministrazione comunale ad intervenire per risolvere il problema alla condotta fognaria di via Spitalio, che va avanti ormai da diversi anni. Pronta la replica del sindaco Fabio Di Cara, il quale ha dichiarato di avere già dato incarico all’ufficio tecnico di risolvere l’annoso problema. Per il consigliere di maggioranza Emanuele Di Cara “bastava leggere le delibere e le determine adottate dall’Amministrazione per rendersi conto che tutti gli atti necessari per risolvere il problema erano stati assunti con la massima celerità”.

Leave a Response