S. Teresa. L’Udc ha ufficializzato la candidatura a sindaco di Carmelo Lenzo. Buscari nuovo coordinatore cittadino

S. TERESA DI RIVA –  Come avevamo anticipato qualche  giorno addietro, sarà l’architetto Carmelo Lenzo  (nella foto)  attuale presidente del Consiglio, il candidato a sindaco dell’ Udc a Santa Teresa Riva. L’ufficialità della nomination di Lenzo è stata resa nota durante la riunione del direttivo di S. Teresa di Riva dell’Unione di Centro. Lenzo, dunque, è da oggi l’anti Alberto Morabito, primo cittadino uscente. L’Udc ha così mantenuto l’impegno di proporre una proprio candidato nella campagna elettorale della prossima primavera. Dopo aver accettato la proposta di candidatura, Lenzo si è dimesso da coordinatore cittadino. Al suo  posto è  stato designato Federico Buscari. Durante l’incontro, inoltre, Marilena Stracuzzi, Paolo Turiano, Carmelo Crisafulli e Antonio Di Ciuccio sono stati delegati dal direttivo a trattare le future alleanze. L’Udc, dunque, esprime una propria candidatura a sindaco per verificare la condivisione di un nuovo progetto politico, che sia alternativo  –  è stato detto durante la riunione Udc – nel metodo e nel merito delle scelte a quello dell’attuale amministrazione”. Per l’Udc – è stato rimarcato – sarebbe ”inconcepibile costruire una squadra di governo soggetta a ripicche ed interessi personali dato che il nostro obiettivo dichiarato è quello di evitare la solita ‘accozzaglia’, costruita al solo scopo di vincere le elezioni”. Il gruppo locale dell’Udc – è stato infine evidenziato – con la candidatura di Lenzo, ha ”evidentemente messo sul tavolo un nome autorevole che in queste settimane sarà sottoposto al vaglio degli alleati, della cittadinanza, della società civile e delle altre forze politiche verso le quali permane totale apertura al confronto”.

 

Leave a Response