Messina. Elezioni, l’Udc punta su Carmelo Torre a Barcellona e Marco Giorgianni a Lipari

MESSINA – L’Udc si presenta alle prossime amministrative a Barcellona P.G. e Lipari con due candidature di partito: si tratta di Carmelo Torre a Barcellona P.G. e Marco Giorgianni a Lipari. La decisione è stata approvata dal comitato provinciale e cittadino, che si e’ riunito in seduta congiunta nei locali dell’Istituto Ignatianum di  Messina. Sono interventuti il presidente dei senatori dell’Udc e coordinatore regionale Sicilia, Gianpiero D’Alia; il deputato nazionale alla Camera, Pippo Naro; il parlamentare regionale dei centristi, Giovanni Ardizzone, il segretario provinciale, Matteo Francilia; il segretario cittadino, Biagio Bonfiglio, il presidente provinciale, Giorgio Muscolino ed il presidente cittadino, Pippo Morano. “Riteniamo che intorno ai nomi di Torre e Giorgianni – ha detto Francilia – possiamo costruire un progetto alternativo per una buona amministrazione di questi due importanti centri della provincia di Messina”.
Francilia ha poi comunicato i nomi dei due nuovi segretari amministrativi del partito, quello provinciale, Giovanni Capillo e quello comunale, Diego Perrone. Entrambi sono stati eletti per acclamazione. Infine, all’interno dei comitati provinciale e cittadino, è stata eletta la direzione provinciale e cittadina. Le direzioni, nelle prossime settimane, si riuniranno per definire la divisione del partito provinciale nei diversi dipartimenti interni.

Leave a Response