S. Teresa. Bimba dell’asilo colpita ad un occhio da un compagnetto, la madre si rivolge ai carabinieri

S. TERESA – Una bambina che frequenta la scuola materna di S. Teresa sarebbe stata maltrattata da un compagnetto manesco: la piccola, stando al racconto della madre, è finita all’ospedale in seguito ad una ferita riportata ad un occhio e che sarebbe stata provocata da una matita. La mamma ha raccontato l’accaduto ai carabinieri e poi ha divulgato le foto della bambina con i lividi su Facebook. “Sono venuta a conoscenza di quanto accaduto a mia figlia – ha spiegato la donna – solo quando sono andata a prenderla a scuola. Ho protestato con l’insegnante e con la direttrice – rimarca la donna – e poi ho accompagnato mia figlia al al policlinico di Messina dove le sono state riscontrate delle escoriazioni all’occhio destro causate da una matita, oltre a vari morsi sulla schiena, graffi sul collo e sulle manine. Al ritorno da Messina – ha concluso la mamma della bambina – sono andata dai carabinieri”.

Leave a Response