Alì Terme. Lavori appaltati per il fotovoltaico nelle scuole e la riqualificazione della piazza sul Torrente Alì

ALI’ TERME – Lavori per un impianto fotovoltaico e la riqualificazione della piazza sul Torrente Alì saranno avviati a breve ad Alì Terme. La fase burocratica si è già conclusa con l’espletamento delle gare d’appalto e la conseguente aggiudicazione dei lavori alle ditte. «Si tratta di interventi fondamentali per il nostro paese» ha detto l’assessore ai lavori pubblici Mariarita Muzio. Gli interventi puntano nello specifico alla realizzazione di un impianto per la produzione di energia da fonti rinnovabili (il fotovoltaico) sul tetto di copertura della scuola elementare di Piazza Nino Prestia. L’opera consentirà notevoli risparmi sulle bollette elettriche. L’importo complessivo è di circa 100mila euro. Per la realizzazione dell’impianto fotovoltaico è stato acceso un mutuo le cui rate saranno coperte comunque dagli incentivi statali previsti per legge, e dunque non graveranno in alcun modo sul bilancio comunale. I lavori sono stati aggiudicati alla ditta Ciria Vittorio – Nizza di Sicilia con un ribasso d’asta del 9,12%.  L’altro importante intervento riguarda la riqualificazione della Piazza sul Torrente Alì. Oltre ai lavori di arredo urbano e pubblica illuminazione è prevista anche la creazione di uno spazio giochi per bambini. Il progetto dell’opera ha un costo complessivo di circa 200mila euro. Anche questi interventi saranno realizzati mediante l’accensione di apposito mutuo con integrazione di somme a carico del bilancio comunale. La riqualificazione della piazza è stata aggiudicata alla ditta Rao Cateno – Alì con un ribasso d’asta del 11,89 %.

Leave a Response