Messina. Carcere per il pusher che aveva venduto cocaina ed eroina al 38enne trovato morto in auto sul viale Boccetta

MESSINA – Ordinanza di custodia cautelare in carcere per 44enne Sandro Rosi accusato di aver venduto droga a un uomo di 38 anni trovato morto, qualche settimana fa, dentro la sua auto, in un incidente sul viale Boccetta che sarebbe stato causato da un’overdose: il mezzo, senza controllo, finì contro un’auto parcheggiata. I poliziotti avevano trovato il tossicodipendente con evidenti segni sulle braccia e il laccio emostatico utilizzato per iniettarsi la sostanza stupefacente. La vittima aveva acquistato dal pusher cocaina ed eroina.

Leave a Response