Bonificate vecchie discariche comunali a S. Alessio, Roccafiorita e Savoca

S. ALESSIO – Ci sono voluti quasi dieci anni ma alla fine sono state “disinnescate”. Tre vecchie discariche, a S. Alessio, Savoca e Roccafiorita, sono state messe in sicurezza. Erano delle vere e proprie bombe ecologiche.  Nella cittadina del Capo, i lavori per la bonifica ambientale dell’ex discarica comunale di rifiuti solidi urbani, ubicata in contrada Cassarina, sono costati 311 mila euro. Gli interventi sono stati progettati dall’arch. Giuseppe Gianmaria La Torre e prevedono anche la piantumazione di piante autoctone nell’area in cui sorgeva la discarica. A Savoca sono stati completati  i lavori di bonifica della discarica di contrada Cucco-Misericordia. Gli interventi sono stati eseguiti da una ditta santateresina che se li era aggiudicati per un importo di 141 mila e 761 euro, presentando un ribasso del 21,5%.
E’ stata messa in sicurezza anche la discarica di contrada San Leo a Roccafiorita. I lavori, che hanno previsto una spesa di 333 mila euro, sono stati eseguiti da una impresa di Santa Venerina (Ct).

Leave a Response