S. Teresa. Bomba dell’ultima guerra mondiale rinvenuta alla foce del torrente Savoca

S. TERESA DI RIVA – Poco le 9 di questa mattina è stata trovata alla foce del torrente Savoca, all’altezza della caserma dei carabinieri, un ordigno della seconda guerra mondiale. Si tratta di un proiettile di mortario. A scoprirlo i vigili urbani i quali hanno immedatamente informato gli artificieri e i militari dell’Arma, che hanno transennato la zona. Dopo alcune ore l’ordigno è stato rimosso dagli artificieri e trasportato in una cava della frazione Calcare di Furci Siculo dove è stato fatto esplodere.
 c

Leave a Response