Messina. Consegnati i ”Premi Orione” ad otto personalità messinesi

MESSINA – Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha voluto destinare una medaglia, quale suo premio di rappresentanza, all’edizione 2011 del Premio “ORIONE”, evento giunto giunto alla terza edizione e organizzato dall’Associazione culturale “Messinaweb.eu” in sinergia con l’assessorato alle Politiche culturali della Provincia eegionale di Messina. La manifestazione del premio  Orione, organizzata da. Rosario Fodale, e presentata dall’avvocato Silvana Paratore,  si è conclusa  stasera con la consegna dei riconoscimenti al prof. Nazareno Saitta (avvocato, ordinario di Diritto dmministrativo presso la facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Messina), al dott. Alessandro D’Angelo (presidente del Gruppo Interforce Jonica – Gij), al dott. Francesco Patanè (medico e direttore  di Cardiochirurgia presso l’Azienda ospedaliera Papardo di Messina), al dott. Vincenzo Panebianco (primario chirurgo, direttore di Struttura complessa presso la Divisione di chirurgia generale a indirizzo oncologico dell’ospedale di Taormina), al prof. Santi Fedele (ordinario di Storia contemporanea nella Facoltà di Lettere e filosofia dell’Università di di Messina), alla dott.ssa Giuseppa Cassaniti (presidente dell’Associazione italiana familiari e vittime della Strada), al dott. Armando Penna (esperto d’arte) e al prof. Paolo Magaudda (sovrintendente dell’Ente Teatro di Messina). Nel corso della cerimonia  si sono esibiti i ragazzi del gruppo laboratorio musicale “Blu Oltremare”, coordinato dalla prof.ssa Paola Lucchesi e dal prof. Nello Mastroeni, dell’Istituto Tecnico “Jaci” di Messina e il gruppo “Argeno”  di Nizza di  Sicilia, che ha proposto il recital “Sciroccu” di Giuseppe Cavarra, musiche di Mario Rizzo; interpreti Maria Costa (poetessa), Mario Rizzo (chitarra e voce), Carla Trimarchi (voce), Santino Triolo (fisarmonica), Pietro Longo (basso), Carmelo Saterno (percussioni). Presenti all’evento anche una rappresentanza del Gruppo interforce Jonica), organismo di coordinamento delle organizzazioni aderenti, già presenti sul territorio della riviera jonica messinese da diversi anni, nell’ambito delle attività di Protezione civile, salvaguardia dell’ambiente naturale e antropico e di tutela dei Beni culturali, che allestito una mostra di mezzi e materiali di pronto intervento in casi di emergenza. Il Premio “Orione”, conferito a otto personalità messinesi che si sono distinte nel mondo della storia, dell’arte, della medicina, del diritto, della cultura e del sociale, vuole contribuire a rendere ulteriormente vitale il già fertile panorama socio-culturale della provincia di Messina. La commissione per l’assegnazione del Premio “Orione” 2011 è stata presieduta dal dott. Mario D’Agostino e composta da Rosario Fodale, dal dott. Giovanni Ferlazzo, dal prof. Gustavo Ricevuto, dal prof. Orazio Catarsini, dal prof. Salvatore Restivo, dal prof. Domenico Venuti, dal prof. Giuseppe Cavarra, da. Armando Pesco, dal prof. Giovanni Giacobbe, dal prof. Claudio Stazzone, dall’arch. Giulio Romano e dalla giornalista dott.ssa Lucia Gaberscek.

Leave a Response