Messina. Sorpresa a rubare in un centro commerciale, arrestata 33enne di Taormina

MESSINA – I carabinieri della Stazione di Messina-Arcivescovado hanno arrestato con l’accusa di furto aggravato una 33enne di Taormina, Ivana Maria Currenti, sorpresa a rubare oggetti di varia natura dagli scaffali di un centro commerciale di Tremestieri. La donna, dopo essersi impossessata di monili vari, si era allontanata dal negozio. A segnalare il furto alla Centrale operativa del Comando provinciale carabinieri di Messina, gli addetti al seervizio di sicurezza. Poco dopo sul posto è arrivata una pattuglia che ha intercettatato la donna mentre tentava di allontanarsi da quella zona con tutta la refurtiva. Su disposizione dell’Ag la Currenti è stata trattenuta nella camera di sicurezza della Compagnia carabinieri di Messina-Sud  in attesa del giudizio direttissimo che si svolgerà oggi.
Compagnia di Messina-Centro

Leave a Response