Itala. Concussione in concorso, commerciante 48enne ai domiciliari

ITALA – I carabinieri di Scaletta Zanclea hanno arrestato, in esecuzione di un provvedimento custodia cautelare, il commerciante 48enne Giuseppe Castelli, residente a Itala. I militari dell’Arma hanno proceduto alla notifica di un provvedimento di carcerazione emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Firenze.
Castelli, secondo quanto riportato nel provvedimento, dovrà espiare una pena di 4 mesi ed otto giorni di reclusione per concussione in concorso. Il reato è stato commesso a Firenze nel 2000. Dopo le formalità di rito, il 48enne è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari.

Leave a Response