Taormina. Inseguimento dei carabinieri per bloccare due catanesi: nella loro auto rinvenuti arnesi da scasso

TAORMINA – I carabinieri di Taormina hanno denunciato un 51enne e un 53enne, entrambi catanesi, per detenzione di arnesi da scasso. A fare scattare l’intervento dei militari dell’Arma l’atteggiamento sospetto di alcuni individui che a bordo di una Fiat Punto, stavano transitando nella frazione di Trappitello. All’alt dei carabinieri le quattro persone a bordo si sono date alla fuga. Al termine dell’inseguimento, i carabinieri sono riusciti a bloccare due degli occupanti dell’autovettura. Nel corso della perquisizione della Fiat Punto, i militari dell’Arma hanno rinvenuto tre grossi borsoni contenenti un vero e proprio armamentario di arnesi atti allo scasso.

Leave a Response