Messina. Anziani pensionati malmenati e derubati in casa da tre malviventi

MESSINA – Tre malviventi hanno fatto irruzione in un appartamento del quartiere Bordonato e dopo aver malmenato due anziani pensionati, fratello e sorella, di 75 anni e 79 anni, li hanno derubati di 2000 euro.Subito dopo l’incursione dei ladri il pensionato ha telefonato al 112 della Centrale operativa del Comando provinciale, chiedendo aiuto. Ha raccontato che tre uomini lo avevano immobilizzato assieme alla sorella mettendo poi a soqquadro il loro appartamento, fuggendo dopo averli  derubati.. In casa dei due anziani sono prontamente intervenute diverse pattuglie dei carabinieri della Compagnia Messina Sud, della caserma di Bordonaro, e i militari del Ris, che hanno effettuato approfonditi accertamenti. I tre malfattori, che hanno agito con il volto coperto, con uno di loro armato di pistola, dopo la rapina sarebbero fuggiti a bordo di alcuni motocicli facendo perdere le tracce.
I carabinieri stanno valutando ogni indizio per risalire all’identificazione dei tre rapinatori. Il pensionato 75enne e la sorella 79enne, a seguito delle bastonate subite,  sono stati trasportati in ospedale e ricoverati per essere sottoposti ad accertamenti clinici.

Leave a Response