S. Teresa. Il segretario provinciale Bartolotta tenta a ricucire lo strappo tra le due anime del Pd

S. TERESA DI RIVA – Un «cantiere di idee» per dare soluzione alle problematiche cittadine e proporre nuove prospettive di sviluppo. L’iniziativa è del circolo del Pd «Peppino Impastato» e dei giovani democratici. Attraverso un gruppo creato su un popolare social network, i cittadini potranno esprimere i loro punti di vista su tanti aspetti della comunità santateresina, proponendo soluzioni e dibattendo sulle questioni più spinose e problematiche. «Abbiamo pensato – ha spiegato il segretario del circolo, Andrea Ricciardi – di aprire un dibattito fondato sull’importanza di avere un’idea comune di come sviluppare la nostra piccola realtà e far in modo che questa iniziativa non sia strumentalizzata da politici o politicanti. L’obiettivo è quello di redigere un documento – ha aggiunto Ricciardi – che ognuno di noi possa difendere, custodire e promuovere con senso di appartenenza. Il lavoro, le proposte e il documento finale saranno poi a disposizione di tutti su internet. Per evitare equivoci, ci teniamo a ribadire che non cerchiamo voti, ma idee».
Ricciardi ha poi analizzato la situazione politica attuale nella cittadina jonica, spiegando che il percorso verso un Pd nuovamente unito è ancora lungo e complesso. «Al 90% hanno già deciso (ha detto riferendosi al circolo del segretario Angelo Casablanca) di stare con Morabito anche alle prossime elezioni. A nostro avviso – ha concluso Ricciardi – bisognava prima ritrovare un percorso comune e poi decidere con chi stare. Questo loro modo di agire non è per noi accettabile».
Complessa appare dunque l’opera di mediazione del segretario provinciale Nino Bartolotta che sta provando a ricompattare le due anime del Pd santateresino, quella più «istituzionale» fedele al sindaco Alberto Morabito e che conta nel vicesindaco Paola Rifatto il suo punto di riferimento nell’Amministrazione comunale, e quella più giovane e critica che non ha mai nascosto di essere in disaccordo con la maggior parte delle iniziative intraprese dall’attuale sindaco. Bartolotta ha auspicato che Rifatto possa essere «partecipe e protagonista nella costruzione di un forte e unito Pd per il futuro di S. Teresa».

Leave a Response