Furci. Rapina in farmacia, malvivente punta taglierino alla gola del titolare e si fa consegnare l’incasso, 6 mila euro

FURCI SICULO – E’ di oltre 6 mila euro il bottino racilomato da due malviventi che ieri sera, poco prima delle 8, hanno rapinato la farmacia Manuli, sulla centralissima via Nazionale. I due hanno agito con il volto coperto. Uno si è fermato davanti alla porta, mentre il complice è entrato nella farmacia armato di taglierino, che ha poi ha puntato alla gola del titolare per farsi consegnare i soldi custoditi in cassa. Nessuno, pare, si sia accorto di niente anche se la è molto frequentata. I malviventi dopo il colpo hanno fatto perdere le loro tracce, probabilmente ad attenderli c’ra un complice a bordo di un’auto. I carabinieri di S. Teresa di Riva hanno iniziato le indagini nel tentativo di identificare i due malviventi, che sono stati filmati dall’impianto di videosorveglianza di cui è dotata la farmacia. E’ la seconda volta nel giro di pochi mesi che la farmacia Manuli subisce una rapina.

Leave a Response