Furci Siculo. La Giunta dà incarico ad un legale per la riscossione coattiva della Tosap

FURCI SICULO – L’Amministrazione comunale ha conferito incarico ad un legale per la riscossione coattiva della tassa sull’occupazione degli spazi e delle aree pubbliche per l’anno in corso. La Giunta municipale, in una recente seduta  ha deliberato di far propria una proposta formulata lo scorso 3 ottobre dall’assessore Francesco Rigano. L’Amministratore ha evidenziato che in seguito ad un controllo degli atti risultano morose tre ditte che operano nella cittadina jonica, alle quali sono state già inviate delle ingiunzioni di pagamento. «A tutt’oggi – viene spiegato nella relazione – non è però pervenuto alcun pagamento. Occorre pertanto – ha scritto l’assessore Rigano – procedere alla riscossione coattiva della Tosap». Di qui la decisione di affidare l’incarico legale all’avv. Raffaella Anastasi del Foro di Messina, con studio professionale a Santa Teresa Riva, per un importo pari a 1.500 euro, oltre oneri.

 

Leave a Response