Giardini. Due giovani di Taormina in manette per detenzione di cocaina

GIARDINI I carabinieri della Compagnia di Taormina hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente due giovani trovati in possesso di   cocaina che gli stessi stavano trasportando e che era verosimilmente pronta per essere immessa sul mercato locale. A finire in manette, Fabio Purrazzo, 24 anni, cameriere ed Agostino Bonanno, 23 anni, studente, entrambi di Taormina. I militari, mentre effettuavano un servizio di prevenzione nei pressi del centro abitato di Giardini Naxos, hanno notato transitare un motociclo con due giovani a bordo con fare sospetto.
Uno dei due, notata la presenza dei militari dell’Arma, si è disfatto, lanciandoli tra le auto in sosta, di tre piccoli involucri   tempestivamente recuperati dai Carabinieri. Constatato che si trattava di  cocaina, i carabinieri hanno inseguito i  due presunti pusher, raggiungendoli poco dopo. La droga, suddivisa in tre piccoli involucri e del peso complessivo di circa 20 grammi, dopo essere stata recuperata è stata trasmessa ai laboratori del Ris di Messina per le analisi qualitative e quantitative.
 

Leave a Response