Forza d’Agrò. Affidato in gestione il primo piano dell’ex convento agostiniano

FORZA D’AGRO’ – Dal prossimo anno Forza D’Agrò vedrà la presenza sul proprio territorio di giovani cineasti italiani e stranieri, accompagnati da docenti di fama nazionale ed internazionale, che ne animeranno la vita quotidiana e, specialmente, quella culturale. L’importante risultato sarà possibile grazie all’accordo raggiunto tra l’Amministrazione comunale e la Confederazione Imprese Mediterranee (Confime) per la gestione dell’ex convento agostiniano. Il contratto per l’affidamento del primo piano dello storico edificio è stato siglato dal sindaco Fabio Di Cara e dal presidente di Confime, Giampiero Paladini. Si chiude così l’iter burocratico avviato con il bando pubblico per l’assegnazione in gestione dell’ex convento e si apre la fase operativa che vedrà l’avvio del “Muc-Cine/Tv – Mediterranean University College”, scuola d’eccellenza internazionale nel settore del cinema e della televisione, in collaborazione con Nuct/Cinecittà ed altre istituzioni pubbliche e private, regionali e nazionali, che si occupano di media. La scuola è rivolta a studenti provenienti da tutta l’area del Mediterraneo e sarà gestita col sistema del “college”. I corsi previsti per l’anno 2011/2012 sono 6: filmaker, sceneggiatura, autori Tv (format), cinema digitale, montaggio creativo, intervista e reportage.
Il Muc, grazie anche alle tante collaborazioni tecniche, avvierà un nutrito programma di produzioni video con particolare attenzione alla “docufiction storico-culturale”. “L’impegno  – ha spiegato il sindaco Fabio Di Cara – è quello di valorizzare il territorio siciliano e mediterraneo più in generale e a rinverdire la fama di Forza D’Agrò quale location cinematografica d’eccellenza. In cantiere – ha concluso il primo cittadino – ci sono inoltre altre iniziative culturali e artistiche collaterali che contribuiranno allo sviluppo turistico del comune e di tutto il comprensorio della Valle D’Agrò”.

Leave a Response