Fiumedinisi. Gettoni di presenza destinati alle strade rurali, bocciata la proposta della minoranza

FIUMEDINISI – Bocciata dal Consiglio comunale la proposta della minoranza di destinare indennità di carica e gettoni di presenza alla manutenzione delle strade rurali. L’iniziativa ha ricevuto il voto contrario da parte della maggioranza e dell’ex consigliere di minoranza Luigi Caminiti. I quattro consiglieri di opposizione (Francesco Repici, Orazio De Francesco, Gaetano Ricca e Nino Maisano) contestualmente alla rinuncia agli emolumenti chiedevano l’istituzione di un apposito fondo per la sistemazione delle strade agricole. Il Consiglio ha invece ripristinato il gettone di presenza revocando la delibera del 2 febbraio 2009.

Leave a Response