Messina. Detenuto del carcere di Gazzi muore dopo ricovero in ospedale, aperta un’inchiesta

MESSINA – La Procura della Repubblica di Messina ha aperto un’inchiesta sulla morte di un romeno di 30 anni, Marcel Vitiziu,  avvenuta lunedì scorso al Policlinico di Messina poco dopo il suo arrivo in ospedale dal carcere di Gazzi. Il romune, tre giorni prima era finito in carcere per oltraggio a pubblico ufficiale. Vitiziu, ubriaco, aveva aggredito i carabinieri intervenuti per convincerlo a uscire da una tabaccheria. Nel tentativo di fuggire, l’uomo era caduto e aveva battuto la testa. Trasportato più volte dal carcere all’ospedale, lunedì è deceduto per arresto cardiaco dopo il suo ricovero in ospedae.

Leave a Response