Furci, questa sera l’intitolazione di via Torino a padre Francesco Donsì

FURCI – “Con sguardo profetico, padre Donsì e l’attualità della sua appassionata missione sacerdotale”. E’ il tema della tavola rotonda che si terrà oggi alle 17.45 nella chiesa del Rosario in occasione della dedicazione di una strada del paese, l’attuale via Torino, al compianto sacerdote. Il religioso è stato parroco della cittadina jonica dal 1955 al 1997, anno in cui morì, ma la sua attività pastorale a Furci, paese in cui nacque, iniziò ancor prima, in qualità di vicario dell’arciprete Vincenzo Castorina. Al convegno, che precederà la cerimonia organizzata dal Comune in via Torino, adiacente la chiesa Madre, interverranno l’on. Carmelo Briguglio, già vice sindaco di Furci e presidente dell’Azione Cattolica; il dott. Santino Di Bella dell’Università degli studi di Messina (anch’egli ha lavorato a lungo al fianco di padre Donsì, sempre attraverso l’Ac) ed il parroco, mons. Giò Tavilla. Alle 19 è prevista una solenne S, Messa presieduta dal vescovo emerito di Cefalù e già vescovo ausiliare di Messina mons. Francesco Sgalambro.

Leave a Response