Chiusa la passerella che collega i lungomare di Roccalumera e Furci, riaprirà in primavera

ROCCALUMERA. E’ stata nuovamente chiusa  la passerella che unisce i lungomare di Roccalumera e Furci Siculo, sul torrente Pagliara. Gli operai dei due Comuni, in seguito ad una ordinanza firmata dai sindaci dei due paesi, Gianni Miasi e Bruno Parisi, hanno posto le transenne che vietano il transito veicolare e pedonale. L’arteria, importante valvola di sfogo al traffico veicolare nei mesi estivi rappresenta l’unica alternativa alla Statale 114 all’altezza dello svincolo autostradale. Motivo per il quale i primi cittadini si sono attivati negli ultimi sei anni affinché sia aperta nel periodo più “caldo” dell’anno, quando la popolazione raddoppia o addirittura triplica. E con essa il traffico automobilistico. La passerella doveva essere chiusa a fine settembre. Ma l’ordinanza è stata posticipata di qualche giorno per consentire al Comune di Furci di varare un adeguato piano viario in occasione dei festeggiamenti in onore della Patrona, la Madonna del Rosario, che hanno avuto luogo domenica scorsa.  La passerella, per motivi di sicurezza, rimarrà chiusa per tutto l’inverno. La sua realizzazione, che doveva essere provvisoria, risale al 2005. Si rese necessaria per consentire i lavori di manutenzione straordinaria  sul ponte che sorge poco distante.

Leave a Response