S. Teresa. Nuova piazza nel quartiere Barracca, lunedì il via ai lavori

S. TERESA – Inizieranno lunedì i lavori di realizzazione di una nuova piazza nella zona sud della cittadina jonica. Lo slargo è ubicato nel quartiere di Barracca, in prossimità del torrente Agrò e vi si accede dalla via Torrente Agrò. Fa parte di un’area acquisita al patrimonio comunale attraverso il piano di lottizzazione Toscano. L’Amministrazione del sindaco Alberto Morabito ha già impegnato 20mila euro per le opere di riqualificazione. Altri soldi arriveranno attraverso una sottoscrizione tra i fedeli che permetterà di realizzare nella piazza un’icona in onore della Madonna di Portosalvo. Una volta completata, come anticipato dal vice sindaco Giuseppe Lombardo, la piazza verrà intitolata a padre Salvatore Rigano, parroco della chiesa Madonna di Porto Salvo per oltre trenta anni. Lunedì, come detto, prenderanno il via i lavori. Il direttore dell’Area di Polizia Municipale, capitano Diego Mangiò, ha già firmato l’apposita ordinanza con cui dispone il “divieto di sosta antistante la lottizzazione Toscano, nel via Torrente Agrò”. L’ordinanza avrà validità per tutta la durata degli interventi. L’Ufficio Tecnico Comunale provvederà alla collocazione di apposita segnaletica, mentre agli agenti del corpo di Polizia Municipale toccherà far rispettare l’ordinanza.

Leave a Response