Messina. Morto al Policlinico il 55enne trovato in Rianimazione dai parenti con larve di insetti nel naso

MESSINA – E’ morto questa mattina l’uomo di 55 anni ricoverato nel reparto di Rianimazione del Policlinico di Messina in seguito ad una emorragia cerebrale i cui parenti avevano denunciato la presenza di larve di insetti sul suo naso. “Siamo sconvolti – ha detto la figlia – in quanto mio padre si è aggravato d’improvviso e i medici hanno sostenuto che ha avuto problemi cardiaci”. I tentativi di rianimarlo si sono rivelati vani. L’uomo era stato ricoverato per un aneurisma. Sarà la magistratura a stabilire la causa del decesso.

Leave a Response