Scaletta. Lavori a Divieto, martedì tavolo tecnico in municipio

SCALETTA – Convocato, per martedì prossimo, alle 11.30, nell’aula consiliare del Comune, il tavolo tecnico in vista degli interventi post-alluvione di somma urgenza lungo il torrente Divieto, slittati a settembre, che prevedono la chiusura della Statale 114. Ai lavori parteciperanno il sindaco Mario Briguglio, che ne è stato il promotore, l’ingegnere capo del Genio civile di Messina, Gaetano Sciacca, il capo dipartimento regionale dell’Anas, ing. Ugo Di Bernardo e il responsabile dell’impresa che si è aggiudicata l’appalto. «In quella sede – ha spiegato il primo cittadino – bisognerà capire bene se esistono soluzioni alternative alla Statale 114 per garantire il passaggio degli autoveicoli. Va sottolineato che si tratta di lavori di messa in sicurezza che, comunque, vanno fatti».
Briguglio tornerà a chiedere la realizzazione delle bretelle d’accesso d’emergenza all’autostrada Messina-Catania, nel territorio di Itala. E ricorda che «si tratta di un progetto esecutivo, cantierabile e approvato nella conferenza dei servizi del 19 dicembre 2009, immediatamente dopo la tragedia». I lavori ammonterebbero a circa 500mila euro, o poco più. «Per noi – conclude il sindaco – rappresenta l’unica vera soluzione per evitare, in futuro, di rimanere isolati come già accaduto in passato».

Leave a Response