Scosse di terremoto registrate la scorsa notte in provincia di Messina e Catania

 Quattro terremoti, di energia compresa tra 2.1 e 3.1 di magnitudo, sono stati registrati la notte scorsa nel versante nord-orientale della Sicilia. Gli eventi non hanno registrato danni a cose o persona. Il primo di magnitudo 2.2 e’ stato localizzato all’01.08 sui Monti Nebrodi, vicino Capizzi. Due scosse di magnitudo 2.3 e 3.1 sono state invece rilevate, all’01.58 e alle 03.01, nel Messinese, tra Galati e Tortorici. Il quarto terremoto e’ stato registrato alle 04.48 alle falde dell’Etna. Il sisma, di magnitudo 2.1, e’ stato rilevato tra Acireale e Giarre.

Leave a Response